Cos’è l’apprendimento sociale?

Apprendimento sociale
Indice dei contenuti

Cos'è il social learning o la teoria dell'apprendimento sociale?

Cos'è il social learning o la teoria dell'apprendimento sociale

La teoria dell’apprendimento sociale, sviluppata negli anni ’70 da Albert Bandura, è stata una delle teorie più importanti nel campo della psicologia dell’apprendimento.

In particolare, si basa sull’inclusione di una componente sociale nel processo di apprendimento online. Secondo lo psicologo, le persone imparano osservando e imitando gli altri. Questa capacità di essere “spugne sociali” e di assorbire le esperienze e le conoscenze degli altri influenza direttamente il nostro modo di pensare, prendere decisioni e agire.

Nel contesto dell’e-learning, il Social Learning a scuola online è un approccio che consente agli studenti di imparare gli uni dagli altri e di sviluppare competenze essenziali per affrontare il mondo di oggi.

Inoltre, “imparare da e con gli altri” aiuta a mitigare i problemi di isolamento e demotivazione che possono verificarsi quando si studia online.

Principi della teoria dell'apprendimento sociale

La teoria dell’apprendimento sociale si basa su quattro principi che influenzano il modo in cui impariamo e applichiamo ciò che vediamo:

Quindi, concludiamo che se il modello di insegnamento è nuovo, dovrebbe essere più coinvolgente per gli studenti.

A sua volta, più l’apprendimento viene praticato, maggiore dovrebbe essere la comprensione e la ritenzione delle conoscenze.

Infine, se rafforziamo l’apprendimento con gratificazioni o ricompense, aumenterà anche la probabilità che gli studenti imitino ciò che imparano.

Come implementare il sistema di apprendimento con metodo sociale

Come implementare il sistema di apprendimento con metodo sociale

Fondamentalmente, ciò che serve è una piattaforma di e-learning su cui si possa sviluppare con tutte le garanzie.

A tal fine, deve avere gli strumenti per facilitare l’interazione e lo scambio di conoscenze ed esperienze in modo immediato e soddisfacente, indipendentemente dalla posizione geografica del discente.

Strumenti e strategie per promuovere il social learning

Attraverso i vari canali offerti dalla piattaforma di apprendimento, si possono attuare numerose strategie per mettere in pratica l’S Learning.

Forum di discussione

Forum di discussione per promuovere l'apprendimento sociale

I forum di domande e risposte, così come gli argomenti di discussione dal vivo, consentono agli studenti di esprimere i propri punti di vista, argomentare le proprie opinioni e trovare risposte con l’aiuto di compagni e insegnanti.

Allo stesso modo, si possono organizzare gruppi di studio su argomenti specifici o casi reali, in cui gli studenti condividono le risorse e collaborano. Si possono anche creare gruppi di tutoraggio per gli studenti più avanzati, per fornire supporto e guida agli studenti più inesperti.

Inoltre, i forum sono un luogo ideale per fornire feedback sulle prestazioni e per promuovere commenti positivi e costruttivi.

In generale, è un mezzo in cui si possono proporre attività, come presentazioni o lavori di gruppo, per raggiungere obiettivi comuni.

In ogni caso, affinché il lavoro sia efficace, assicuratevi che la piattaforma di e-learning consenta la condivisione di link, articoli e altri materiali audiovisivi rilevanti.

Chat

Chat per promuovere l'apprendimento sociale

Avranno anche bisogno della chat per svolgere tutte queste attività. Non solo per potersi esprimere in tempo reale e argomentare le proprie idee o affrontare i problemi, ma anche per coordinare i compiti, discutere i progressi e trovare insieme le soluzioni.

Inoltre, la chat è utile per organizzare sessioni dal vivo, esercitazioni tra studenti e insegnanti e per ripassare, risolvere esercizi o dubbi in modo agile prima degli esami.

D’altra parte, possiamo sfruttarla al meglio per i giochi didattici, per il networking o per altri incontri informali. E, allo stesso modo in cui usiamo la messaggistica interna, possiamo usarla per inviare annunci e promemoria su scadenze, eventi imminenti e altre notizie importanti sul corso.

Videoconferenza

Videoconferenza per promuovere l'apprendimento sociale

La videoconferenza è ormai il canale standard per la formazione a distanza in tempo reale e la maggior parte dei sistemi è già dotata di strumenti per interagire con i contenuti e con il gruppo (lavagne virtuali, chat, ecc.).

Ma oltre a essere utilizzata per tenere le lezioni e avvicinare tutti i partecipanti alla formazione, è ottima anche per fare da tutor, rispondere alle domande e dare feedback istantanei.

Naturalmente, la videoconferenza offre la possibilità di realizzare webinar o interviste con esperti, e dà ai discenti l’opportunità di intervistarsi a vicenda e condividere le proprie esperienze.

È consigliabile anche per presentazioni, dibattiti o workshop, in modo che gli studenti possano confrontarsi sui punti di vista, trovare soluzioni insieme o semplicemente rivedere i contenuti online.

 

Sondaggi e questionari

Sondaggi e questionari per promuovere l'apprendimento sociale

I sondaggi o i questionari sono preziosi per ottenere un feedback sulle prestazioni, gli interessi e le preferenze degli studenti, nonché sulle loro esperienze di collaborazione ai progetti.

Inoltre, questionari regolari permettono di valutare il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento e la comprensione del materiale del corso, comprese le parti pratiche.

Sono adatti anche per l’autovalutazione, consentendo agli studenti di identificare le aree di miglioramento o di raccogliere dati dai loro progetti o ricerche.

Messaggistica istantanea

Messaggistica istantanea per promuovere l'apprendimento sociale

La messaggistica istantanea consente una comunicazione rapida e diretta tra tutte le parti. È adatta per trovare risposte, fornire assistenza agli studenti e, soprattutto, per creare legami al di fuori dell’aula virtuale.

Quando lavorano in gruppo, gli studenti possono usare la messaggistica per coordinare i compiti, condividere idee e risorse e discutere con i compagni.

Inoltre, gli insegnanti possono usarla per inviare promemoria su date, eventi e altre informazioni di interesse per gli studenti.

I social media

I social media per promuovere l'apprendimento sociale

Prendiamo ad esempio un social network che tutti conosciamo: Facebook.

Come sapete, non è stato progettato per l’istruzione, tuttavia le sue caratteristiche sociali e gli strumenti multimediali lo rendono una piattaforma con grandi vantaggi per il Social Learning.

Su di esso possiamo creare gruppi chiusi per stimolare la discussione, condurre sondaggi, caricare risorse didattiche come video, presentazioni o immagini e altro ancora.

E questo può essere estrapolato a molte piattaforme sociali. Pertanto, possiamo incoraggiare la partecipazione e l’attività in questi ambienti confortevoli e amichevoli per migliorare l’interazione e il coinvolgimento dei discenti.

Risorse digitali ed esperienze immersive

Naturalmente, è possibile arricchire l’apprendimento degli studenti con risorse digitali, come video, podcast o infografiche, e offrire esperienze immersive nell’ambiente virtuale.

Ad esempio, una semplice infografica, che aiuta a riassumere informazioni importanti, può mostrare fatti e cifre che aiutano gli studenti a comprendere meglio e ad approfondire i contenuti. Oppure, nel caso di un podcast, fornire una visione più ampia di un argomento e porre dilemmi o punti di vista diversi che invitino a riflettere e a condividere ulteriormente.

Allo stesso modo, tutto ciò che crea esperienze immersive di realtà virtuale, come le simulazioni, permette agli studenti di immergersi e allenarsi in uno scenario apparentemente reale in cui superano le sfide e prendono decisioni in team.

D’altra parte, comprendiamo che sia una strategia di gamification che una metodologia di apprendimento basata sul gioco stimolano gli studenti ad apprendere con entusiasmo e rendono la loro esperienza memorabile.

Tuttavia, dobbiamo essere chiari sul fatto che il semplice fatto di applicare tecniche di gioco in classe non significa che stiamo gamificando o ottenendo risultati.

In realtà, per motivare gli studenti e raggiungere gli obiettivi, dobbiamo introdurre proposte che possano funzionare in base agli obiettivi del corso e alle caratteristiche del gruppo. E, naturalmente, incanalarle in una piattaforma di e-learning in cui gli studenti si sentano a proprio agio e possano progredire senza complicazioni.

Apprendimento sociale: esempi di come promuoverlo nella classe virtuale

Ecco alcune idee su come potenziare il social learning e coltivare un ambiente di apprendimento dinamico ed efficiente nelle classi virtuali.

Quali sono i vantaggi dell'apprendimento sociale?

Quali sono i vantaggi dell'apprendimento sociale

L’apprendimento sociale presenta una serie di vantaggi chiaramente identificati.

Condividi se pensi che possa piacere a qualcuno

Potresti essere interessati a...

Iniziate a erogare formazione online con la migliore piattaforma LMS

Il sistema più semplice con tutto il necessario